CHI SIAMO

 

UN’ASSOCIAZIONE DI ANZIANI PER GLI ANZIANI

“La Famiglia” è un’Associazione di volontariato ONLUS nata il 18 novembre del 1992 con 22 Soci fondatori. Attualmente i Soci sono circa 500 . La Famiglia ha sede a Schio, presso il Centro Parrocchiale di SS. Trinità, Via dei Boldù 36. Opera, con varie iniziative, nella sfera del sociale allo scopo di migliorare la qualità della vita, soprattutto delle persone anziane. Collabora con il Comune di Schio e con varie istituzioni e associazioni, il Consiglio di Quartiere di SS. Trinità-Piane-Ressecco e la Parrocchia di SS. Trinità.

Offre gratuitamente diversi servizi grazie ai volontari, circa 70, che dedicano il loro tempo nelle varie attività quali:

Ambulatori infermieristici - Gruppo di autoaiuto - Trasporti - Corsi di pittura - Manutenzione   Biblioteca - Gruppo di Lettura - Balli di Gruppo - Attività motoria - Coro - Incontri culturali   - Manifestazioni varie - Spettacoli teatrali, concerti - Passeggiate della saluteGite, tour e soggiorni marini

Su tutte queste attività dell’Associazione delibera un Consiglio Direttivo, eletto dall’Assemblea dei Soci ogni tre anni e allargato alla partecipazione di altri Volontari. L’Associazione è aperta a tutti gli anziani che possono trovare un ambiente che li interessa e consente loro di evadere dalla quotidianità che spesso genera solitudine.

ATTIVITA’

- Ambulatori infermieristici: tre sono gli ambulatori che sono gestiti dall’Associazione “La Famiglia”: ambulatorio di Schio SS. Trinità che opera presso il Centro Civico del Quartiere n. 3, ambulatorio di Magrè che opera presso La Filanda, ambulatorio di Poleo che opera presso il Rustico Pettinà del Caile (Centro Civico del Quartiere n. 2). Due sono aperti tutte le mattine dal lunedì al venerdì e uno è aperto la mattina del martedì e giovedì. Sono frequentati da molti anziani per iniezioni, misurazione della pressione, piccole medicazioni e pedicure. Vi operano in totale 34 volontari dei quali 15 infermieri professionali, 2 crocerossine, 13 infermiere generiche e 4 aiuti.

- Gruppo di autoaiuto: è un’iniziativa introdotta dall’Associazione da oltre una quindicina di anni per aiutare gli anziani a superare i problemi legati al disagio derivante da mutamenti delle condizioni di vita anche radicali, che provocano isolamento, difficoltà di relazione, tristezza e insicurezza. Coordina il Gruppo una facilitatrice.

- Trasporti: le persone che vogliono frequentare il centro anziani e hanno problemi di deambulazione possono contare sul servizio del PULLMINO, che funziona nei pomeriggi di lunedì e venerdì. Alcuni volontari sono inoltre disponibili per accompagnare anziani e persone svantaggiate all’ospedale ed ad altre strutture sanitarie per qualche terapia. Dal 2016, si dispone, per quest’ultimo servizio, di un FIAT DOBLÒ concesso in comodato d’uso dai Servizi di Utilità Sociale e dal mese di aprile 2019 di un secondo FIAT DOBLO’ acquistato dall’Associazione.

- Corsi di pittura: vengono organizzati annualmente due corsi di pittura, uno in primavera e uno in autunno, tenuti da due pittori che fanno parte del Gruppo Artisti Scledensi e dell’Associazione. Ai corsi, tenuti presso il Centro Civico di Quartiere, partecipano parecchi anziani che, armati di tavolozza e pennelli, si impegnano a creare le loro opere d’arte. Ogni due anni viene effettuata presso il Palazzo Toaldi Capra una mostra delle opere realizzate.

- Manutenzione: vengono effettuate, da parte del gruppo di pronto intervento, piccole riparazioni a domicilio a persone disagiate.

- Biblioteca: è in funzione dal 2001 e ora conta oltre 3000 libri di narrativa a disposizione di tutti gli anziani.

- Gruppo di Lettura Letture ... in Famiglia. Il Gruppo si è costituito nel marzo del 2019 e conta una ventina di anziani appassionati lettori. Ha sottoscritto e inoltrato al Servizio Bibliotecario di Schio - Archivio Fondi Storici - il documento “Patto della lettura per la Città di Schio”, aggiungendosi ad altri Gruppi di Lettura esistenti a Schio che si trovano per leggere e commentare racconti e libri di vari autori e poeti.

- Balli di Gruppo Circa una trentina di persone hanno dato vita, a partire da gennaio 2019, ad un Gruppo, seguito da tre volontari esperti di ballo, per imparare, attraverso i balli di gruppo, a muoversi con scioltezza. 

- Attività motoria: vengono promossi e organizzati da una Palestra di Schio, presso la nostra sede (Salone Teatro del Centro Parrocchiale), tre corsi di ginnastica psicomotoria per la terza età (due lezioni settimanali) che iniziano nella prima settimana di ottobre e si concludono alla fine di aprile.

- Coro: circa 20 anziani, che fanno parte dell’Associazione,  costituiscono il Coro “La Famiglia” che, anima le sante messe in parrocchia e fuori parrocchia, effettua qualche concerto di musica popolare presso gli istituti per anziani del territorio. Il canto facilita l’aggregazione delle persone e la musica dà allegria, serenità e gioia di vivere.

- Incontri culturali: vengono organizzati mensilmente, ad eccezione del periodo estivo, incontri di carattere formativo-culturale in occasione dei compleanni dei Soci. Agli incontri hanno partecipato in questi ultimi anni medici specialisti in cardiologia, oculistica, diabetologia, dermatologia, ginecologia, dietologia, un erborista, scrittori, storici, giornalisti, registi, avvocati e altri specialisti.

- Manifestazioni varie: oltre alla tombola e, al gioco delle carte, si organizzano nel corso dell’anno alcune feste che sono importanti perché diventano momenti di socializzazione. Le persone escono dalla routine quotidiana ed entrano in un mondo che offre diversi stimoli, occasioni di incontro e di confronto. Le feste dedicate alle persone anziane in un anno sono diverse: gustosi pranzetti preparati dalle nostre volontarie del Gruppo Cucina, la festa di primavera, la festa d’autunno, il giovedì grasso nel periodo del carnevale. Non mancano le feste per l’anziano di carattere religioso con la celebrazione della Santa Messa, il giorno di Santo Stefano e il Lunedì di Pasqua, animate nel canto dal Coro “La Famiglia”.

- Spettacoli teatrali, concerti: sono attività culturali che l’Associazione organizza in collaborazione con la Parrocchia di SS. Trinità e il Comune di Schio per mantenere vivo, soprattutto negli anziani, l’interesse culturale per il teatro e la musica.

- Passeggiate della salute: sono iniziative, oltre 20/anno, che contribuiscono a far conoscere a tanti anziani il bellissimo territorio di Schio ricco di boschi e contrade, nonché i territori confinanti con il nostro Comune. Sono 13 i volontari che, esplorata la fattibilità dei sentieri prima della data stabilita per ciascuna passeggiata,  fanno da accompagnatori al gruppo di anziani, almeno due accompagnatori per ogni passeggiata. Il moto fa bene non solo al corpo ma favorisce la socializzazione delle persone.

- Gite, tour e soggiorni marini: avvalendosi delle proposte e dell’organizzazione tecnica di alcune agenzie viaggio, l’Associazione propone gite turistiche da mezza e da una giornata, tour in Italia e all’estero e soggiorni marini, iniziative alle quali gli anziani partecipano volentieri, perché viaggiare in gruppo è più piacevole, soprattutto se il gruppo è formato da conoscenti, da amici e da coetanei. La vita sociale diventa più attiva e soprattutto si esce dalla solitudine e si scambiano esperienze.